E’ online il primo numero del 2020 della rivista Hiram - Grande Oriente d’Italia

E’ online il primo numero del 2020 della rivista Hiram - Grande Oriente d’Italia


E’ online il primo numero del 2020 di Hiram, la rivista quadrimestrale del  Grande Oriente, che apre con un editoriale del Gran Maestro Stefano Bisi  dedicato a “Il senso della fratellanza” e al particolare momento che stiamo vivendo. “I massoni del Grande Oriente d’Italia, in silenzio e senza in questa tragedia  hanno continuato a dare il loro apporto al Paese nel momento del bisogno svolgendo con professionalità e senso del dovere il loro compito”, scrive il Gran Maestro, ricordando i fratelli medici Francesco e Giuseppe, morti “nel compimento della loro missione di salvare vite umane in questa lotta contro il coronavirus”.  “Uomini che, purtroppo, hanno portato a compimento la loro vita terrena –sottolinea- ma che hanno dato esempio di cosa sia per noi il dovere e la fratellanza verso tutti. Altri fratelli hanno raccolto il loro testimone in questa magnifica prova di resistenza. Così come tanti altri liberi muratori e cittadini stanno portando avanti le attività produttive e i servizi fondamentali del nostro Paese. Dovere e solidarietà, solidarietà e dovere, sono autentici capisaldi per l’iniziato che non devono venire mai meno percorrendo incessantemente la via della saggezza, della forza e della bellezza”.


Tutti di grande pregio e interessanti i contributi ai quali il magazine del Goi dato spazio: Hiram in Tirolo di Piergiorgio Livi e Enrico Oliari; Conosci te stesso: realtà o illusione di Elio Occhipinti e Aldo Minari; Laicità e Costituzione di Andrea Patergnani; Il rituale simbolico e il rituale emulation: la nostra ricchezza di Enrico Edoardo Gavassino; Il Rito Francese nelle prime Logge del Grande Oriente dopo l’Unità d’Italia di Agostino Pendola; Il guerriero spirituale nel tempo dell’omologazione di Francesco Pullia; La Massoneria e il pensiero contemporaneo di Jürgen Habermas di Salvatore Zappalà; Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune di Pierluigi Cascioli;  Musica massonica e attività concertistica: il caso di Giovanni Carlo Concialini di Giacomo Fornari. In numero si chiude con le recensioni  di due volumi: Illusioni. Le avventure di un messia riluttante di Richard Bach e  Riflessioni sulla Tradizione di Augusto Vasselli, opera recensita da Giancarlo Elia Valori. Leggi la rivista


#GOI #Rivista #Hiram