Buscar

24 marzo 1944. Il Grande Oriente ha reso omaggio ai martiri delle Fosse Ardeatine

24 marzo 1944. Il Grande Oriente ha reso omaggio ai martiri delle Fosse Ardeatine. Tra loro anche 21 fratelli


Il Grande Oriente ha ricordato i martiri delle Fosse Ardeatine, 335 fra civili e militari trucidati dai nazisti il 24 marzo 1944, tra cui anche 21 fratelli liberi muratori. Una pagina tragica della nostra storia, che per la sua efferatezza e l’alto numero delle vittime resta simbolo indelebile della spietatezza dell’occupazione tedesca della capitale.


I 21 FRATELLI MARTIRI


 Nel dopoguerra le cave scelte per l’esecuzione e  per occultare i cadaveri delle vittime sono state trasformate in un sacrario-monumento nazionale e oggi visitabili a perenne memoria.


SCATTONI Umberto Roma, 20.8.1901 Pittore Sarcofago n. 19

AVOLIO Carlo Siracusa, 14.9.1895 Impiegato 24

ALBANESE Teodato Cerignola, 7.6.1904 Avvocato 26

RAMPULLA Giovanni Patti, 16.6.1894 Ten.Colonn. 33

GELSOMINI Manlio Roma, 7.11.1907 Medico 34

CELANI Giuseppe Roma, 28.8.1901 Isp.Serv. Annon. 42

SIMONI Simone Patrica, 24.12.1880 Generale Divisione 45

ZACCAGNINI Carlo Roma, 1.7.1913 Avvocato 49

MARTINI Placido Montecompatri, 7.5.1879 Avvocato 51

MAGRI Mario Arezzo, 1896 Capitano Artigl. 61

CAMPANILE Silvio Roma, 24.6.1905 Commerciante 70

GRANI Umberto Roma, 8.5.1897 Ten.Colonn. 107

FINZI Aldo Legnago, 20.4.1891 Agricoltore 124

BUCCI Umberto Lucera, 18.6.1892 Impiegato 152

CANALIS Salvatore Tula, 14.11.1908 Profess.Lettere 154

FABRI Renato Vetralla, 25.12.1888 Commerciante 172

PALIANI Attilio Roma, 21.4.1891 Commerciante 193

TAPPARELLI Mario Vicenza, 23.1.1892 Commerciante 229

VIVANTI Angelo Roma, 27.3.1894 Commerciante 236

FIORINI Fiorino Poggio Nativo, 22.9.1880 Maestro di Musica 316

DE ANGELIS Gerardo Taurasio(AV), 18.4.1884 Regista Cinematografico 318


#GOI #Fosse #Ardeatine #Martiri